Per me l’aula di formazione è come una palestra.

Come in palestra non si allena un singolo muscolo, ma un sistema muscolare, così in un intervento formativo non si lavora sullo sviluppo di una singola competenza, ma su un insieme o su aggregati di competenze.

Per esempio sviluppare comportamenti di team working efficace, richiede la messa in opera di capacità di comunicazione e di negoziato, insieme con l’attitudine all’ascolto ed alla soluzione di problemi.

La palestra delle competenze propone iniziative formative centrate su 2 aree o cluster di competenze:

1.l’Area della relazione, con interventi orientati allo sviluppo o al rinforzo delle competenze di comunicazione e gestione dei conflitti, di orientamento al cliente interno ed esterno, di team working, di coordinamento e guida degli altri;

2.l’Area della realizzazione e dell’efficacia personale, con iniziative mirate a sviluppare e/o rinforzare le capacità organizzative, specie quelle di programmazione e controllo, delega,  orientamento agli obiettivi ed al risultato.

La Palestra delle Competenze